Sarà capitato - e temo continuerà a succedere - a qualsiasi consulente che si occupa di SEO o web marketing in generale, di trovarsi a parlare con gente nuova e a dover rispondere alla domanda "Che lavoro fai?". Il consulente SEO - oppure per dirla in modo internazionale - il SEO Specialist non è un mestiere conosciuto in Italia (non so nel resto del mondo). Per esempio se dici che fai il programmatore la gente più o meno sa di cosa parli, pensano subito a Windows o a videogiochi come Starcraft. Lo stesso vale se rispondi "realizzo siti internet", la gente pensa subito a Facebook, a Youtube, etc. Ma tutti quelli che lavorano nella consulenza SEO, sanno bene che per loro non c'è (ancora) una risposta facile ed immediata. Ad esempio ad un'amica che non sentivo da molto tempo ho risposto "Faccio il SEO" e lei con tono entusiasta mi fa "Ah! Sei un pezzo grosso allora!". Ho impiegato qualche secondo ad intuire che la mia amica aveva capito "CEO". Questo perchè ho l'abitudine di leggere "SEO" all'italiana, quando invece dovrei pronunciarlo in modo anglofono con un "es-ih-oh".

consulente seo matt cutts

Resta comunque il fatto che quando rispondi "Mi occupo di consulenza SEO" (mi raccomando es-ih-oh), devi poi spiegare che cos'è la SEO, allora aggiungi "Faccio il posizionamento dei siti web" e a questo punto - in genere - possono succedere due cose:

1) La persona con cui parli ti ferma e ti dice "Aaah! Fai i siti internet!" e qui rispondo "Siiih...anche quello, ma più che altro faccio in modo che il sito venga facilmente trovato su Google."

2) Se sei fortunato, la persona con cui parli ti ferma e ti dice "Aaah! Fai l'indicizzazione dei siti internet!" e qui io rispondo "Siiih...anche quello!"

Il fatto è che la maggior parte della gente, non si domanda il "perchè" e il "come" appaiono i risultati di Google e la cosa non può stupire, visto il successo di certi prodotti marchiati con una mela morsicata. Ok si, questa è una polemica sterile :-D

Un'altra opzione è rispondere "Mi occupo di Web Marketing" generalmente questa risposta risulta soddisfacente, dopotutto la parola "web" è da tempo entrata nel linguaggio comune. Anche se ho l'impressione che molta gente abbia iniziato ad utilizzare internet con l'avvento di Facebook, e che quindi per loro Facebook è internet. Infine la parola "marketing" fa pensare alla pubblicità, ai grafici, i numeri e le statistiche, questo almeno per me. Se invece vi domandano proprio "Si, vabbè ma che fai per vivere?" e cominci a spiegare in modo più dettagliato cosa fai, facendo degli esempi e se fai in tempo parli anche di Matt Cutts, ma dopo un po' ti diranno "Ah senti, da qualche giorno internet mi va lento cosa può essere?".

Consulente SEO e posizionamento siti web

In teoria poi ci sarebbe la definizione coniata dall'IWA, un'associazione internazionale per la professionalità nel web, e secondo la loro classificazione io sarei un Search Engine Expert. Ammesso che sia la definizione giusta, adesso immagina di trovarti in un pub a sorseggiare un whisky (o una birra se preferisci) e a rispondere "Sono un serc-engin-expert" (mi raccomando "engine" si legge "engin" e non "engiain"). Quante persone sapranno cos'è un "search engine"? Ok, gli spieghi che tradotto significa "motore di ricerca". Ma quante persone sanno cos'è un motore di ricerca? Ok, gli dici che Google è un motore di ricerca.

In ogni caso, alla fine arriveranno inesorabilmente a: Si, vabbè ma che fai per vivere?

Chissà i copywriter..."Copiraiter? Ah ti occupi di copyright?" :-D